Social On Air

Pianeta Down
Pianeta Down
Ieri era il primo giorno di scuola in Campania, Barbara , lei che ha vissuto nella scuola, ci ha lasciato proprio il primo giorno di scuola.

Oggi è un giorno molto triste per tutti noi, che abbiamo avuto l’onore della sua amicizia e di conoscerla, condividendo con lei difficoltà, preoccupazioni, speranze e anche momenti di grande vitalità. Più volte ci siamo confrontante con quanto lavoro ci sia ancora da fare, soprattutto in questa terra piena di problematiche.

Ci stringiamo tutti in questo momento a te Diego, a Lucia e a Lidia, in un abbraccio corale.

Ieri una stella si è spenta, l’unica cosa che possiamo fare è quello di continuare, con la sua stessa tenacia, a lavorare per gli obiettivi comuni di cui tanto abbiamo parlato, per fare in modo che tutti i piccoli sogni condivisi per i nostri figli tutti, diventino realtà, sempre con una gran voglia di vivere. #21salvatutti #semprenelcuore
Pianeta Down
Pianeta Down
Ricordiamo a tutti che anche la nostra associazione può essere scelta per il 5 per mille e che anche noi abbiamo bisogno di questo piccolo gesto. In questi anni abbiamo cercato di usare al meglio la fiducia che ci avete dato scegliendoci e abbiamo realizzato diverse cose e cercheremo di continuare a farlo nei limiti delle nostre possibilità di volontari. Potete leggerle nel link allegato le cose fatte in questi anni.
Pianeta Down
Pianeta Down
Auguri di buona Pasqua! Nel farlo userò le parole dello scrittore D’Avenia apparse qualche giorno fa nella sua rubrica.
“Quando l’apostolo Tommaso, assente all’apparizione del Risorto, dice agli altri che crederà solo se potrà mettere il dito nelle ferite di Cristo, chiede l’essenziale: è veramente felice solo una vita che non ignora il dolore, la sconfitta, la morte, ma che li attraversa e supera, mostrandone, appunto, le credenziali. Tommaso vuole la garanzia che il Risorto sia proprio il Crocifisso. Noi oggi abbiamo rimosso la Croce, prima che dalle pareti, dalla vita: l’imperativo di una felicità fatta di ciò che è definito «vincente» è incompatibile con la sconfitta. Ma «prendere» - come dice Cristo - «la croce di ogni giorno» significa innanzitutto imparare a dare un significato alla vita tutta intera, ad ogni suo aspetto: anche al dolore dei corridoi del metrò. La sofferenza, per l’etica del successo come imperativo, è luogo di disperazione e va eliminata. Per un’arte di vivere integrale, invece, la sconfitta diventa un prezioso luogo di verità, ricerca, iniziativa. Prendere la croce di ogni giorno non significa desiderare il dolore, ma riuscire a trasformare in bellezza il limite di quel giorno: è la sola via che libera dal risentimento e dalla paura che paralizzano le energie creative, l’inventiva e l’azione. Può sembrare un paradosso ma bisogna amare proprio ciò che temiamo, perché così ce ne possiamo servire e non ne diventiamo servitori: non solo non ci rassegniamo o lottiamo contro il male, ma lo accogliamo e trasformiamo in vita.”
La Pasqua è la festa della rinascita dopo il dolore, dopo le difficoltà, è un inno alla perseveranza al non arrendersi mai, alla “resilienza” come dice lo stesso scrittore. Per cui buona perseveranza a tutti voi!!
Pianeta Down
Pianeta Down ha condiviso un post.
Ora disponibile in libreria
Pianeta Down
Edizioni Centro Studi Erickson
Autonomia significa futuro! I protagonisti del libro "Giù per la salita" ne sono convinti, e anche noi. 11 storie - raccolte da Martina Fuga e Carlo Scataglini - che raccontano passioni, storie d'amore e vita indipendente, dandoci un messaggio straoridinario di autonomia e fiducia verso il futuro. #WDSD2019 – Giornata Mondiale delle Persone con Sindrome di Down.
Pianeta Down
Pianeta Down ha condiviso un post.
Oggi Marta, insieme ad altri self advocacy parlerà all’ONU affinché #nessunorestiindietro
Pianeta Down
CoorDown
When all of us - not only a few of us - have more opportunities at school, at work and in our communities, then we’ll have plenty of reasons to celebrate World Down Syndrome day. LEAVE NO ONE BEHIND. Please join us, help us share this video! #worlddownsyndromeday #downsyndrome #wdsd19 #leavenoonebehind #reasonstocelebrate
Pianeta Down
Pianeta Down ha condiviso un post.
Senza opportunità non c’è scelta. Ecco lo spot di quest’anno!! #worlddownsyndromeday #nessunorestiindietro
Pianeta Down
CoorDown
“Quando tutti noi, non solo qualcuno di noi, avremo più opportunità a scuola, nel lavoro, nella vita sociale, solo allora avremo davvero dei motivi per festeggiare. Non lasciate indietro nessuno” Siamo orgogliosi di presentare REASONS TO CELEBRATE, la nuova campagna di CoorDown per il World Down Syndrome Day del 21 marzo. Quando l’#inclusione a #scuola, al #lavoro e in ogni aspetto della #vitasarà garantita a tutti e non ci sarà nemmeno una persona con #sindromediDown lasciata indietro ed esclusa, allora avremo tutte le ragioni per festeggiare. Unitevi a noi, aiutateci a condividere! ——— “When all of us, and not only a few of us, have more opportunities at school, at work and in our communities, then we’ll truly have reasons to celebrate. LEAVE NO ONE BEHIND.” We’re proud to present REASONS TO CELEBRATE, the new CoorDown campaign for World Down Syndrome Day, the 21st of March. When #inclusion at #school, at #work and in every area of #life is guaranteed to all so that no person with Down's syndrome is left behind and excluded, then we will have every reason to celebrate. Please join us, help us share it! #worlddownsyndromeday #downsyndrome #wdsd19 #leavenoonebehind #reasonstocelebrate Down Syndrome Australia Down's Syndrome Association Down Syndrome Albania Progetto Avventuno Dsi Campaign World Down Syndrome Day - WEAR ODD SOCKS #Art21 FCB México SMALL GOSH Alexis EstizCosmo Street Editorial

 

Utilizzando il nostro sito acconsenti a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi